Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok
Con i Collegi territoriali nella fase emergenziale
Il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati mette a disposizione della rete dei Collegi provinciali una piattaforma tecnologica e uno schema procedurale per la gestione delle attività in fase emergenziale


Possono tornare a riunirsi i Consigli dei Collegi provinciali dei Geometri e Geometri Laureati, purché in modalità telematica in forza delle disposizioni di legge dettate dall’emergenza sanitaria in corso. Per assicurare l’operatività della rete territoriale di categoria interviene il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati che mette a disposizione gratuitamente una piattaforma telematica. Si tratta di un software denominato Zoom, che consente la partecipazione simultanea delle persone in videoconferenza, fino a un massimo di 500 alla volta. Comprensibilmente può essere avviato un numero limitato di conference call con l’account a cui è legata la registrazione del Consiglio Nazionale dei Geometri. Pertanto, tale iniziativa si inquadra nell’ottica di un auspicabile sostegno preliminare ai dirigenti locali, affinché possano - ben presto – procedere speditamente in modo autonomo e ugualmente conveniente al contenimento delle spese dell’ente.


All’indicazione del software nella circolare viene puntualmente aggiunta dal Consiglio Nazionale dei Geometri anche la definizione della nuova procedura da seguire in questi casi, un iter costruito studiando la normativa.


Pur non essendo previsto alcun adempimento formale, sono state comunque elaborate le linee guida per l’organizzazione e la regolamentazione delle sedute del Consiglio direttivo e dell’Assemblea degli iscritti in modalità telematica e da remoto. Fanno seguito, gli allegati della bozza di convocazione e dello schema tipo di deliberazione del Consiglio direttivo, testi entrambi appositamente elaborati e contenenti i riferimenti necessari. Documenti e soluzioni che rispondono alle conformità previste e che, per ogni altro aspetto, possono essere modulati in base alle esigenze dell’organizzazione del Collegio.


L’iniziativa fa seguito a una serie di videoconferenze che, nei giorni immediatamente successivi alla proclamazione dell’emergenza sanitaria, Consiglio Nazionale e Cassa Geometri hanno tenuto nelle macro regioni di categoria con i referenti territoriali, al fine di comprendere la situazione e raccogliere le principali esigenze ascoltando le testimonianze dei dirigenti.


QUI la circolare